Vendita Monete Oro

Oro da gioielleria e oro da investimento: quali differenze?

L'acquisto di monete per investimento costituisce un'attività certamente remunerativa ma, prima di procedere, se si è neofiti del settore, è indispensabile conoscere cosa è meglio acquistare. Sono considerate da investimento le monete d'oro che posseggono una purezza pari o maggiore a 900 millesimi. Inoltre, queste monete devono esser state coniate dopo il 1800 e devono aver circolato legalmente nel paese d'origine.

Di norma, tali monete sono vendute ad un costo che non supera l'80% del valore di mercato dell'oro di cui sono composte.

L'acquisto di monete di oro da investimento, invece, non prevede l'applicazione dell'IVA, che non si deve versare e la valutazione numismatica è certa.

Vendita e acquisto di monete da collezione: i fattori essenziali

Quando si è in possesso di una collezione di monete, derivate magari da un'eredità, e si vuole conoscere il suo valore è indispensabile procedere ad una sua valutazione. La valutazione di monete antiche deve tener conto di alcuni fattori imprescindibili, quali l'autenticità, il metallo, il peso, lo stato di conservazione e, nel caso, la sua rarità.

Si considera, oltre all’autentica, anche l’ufficialità di una moneta che deve essere stata emessa da uno Stato regolarmente. Se la moneta risulta ufficiale allora si dovrà appurare se essa ha circolato, quindi se è stata adoperata come merce di scambio. In questo caso, si passa alla valutazione sul suo stato di conservazione.

Lo stato di conservazione di una moneta consiste nella verifica dell'esistenza di graffi o segni di usura. Il massimo grado di una moneta da collezione, la cosiddetta moneta perfetta è quella Fior di Conio. Con l'espressione Fior di Conio si indica una moneta che non ha circolato ed è quindi nelle condizioni che possedeva al momento della sua coniazione. Se è vero che le monete Fior di Conio sono le più ricercate dai collezionisti è anche vero che esse non solo le uniche a possedere un valore numismatico importante.

Il valore della moneta varia a seconda di due ultimi fattori, ovvero il metallo di cui è composta e la commerciabilità.

Perché l'acquisto di monete è un investimento sicuro?

L'acquisto di monete italiane ed estere antiche, di monete commemorative o comunque di monete da collezione è uno degli investimenti più sicuri a lungo termine. La ragione è semplice: queste monete, oltre ad avere il valore dell’oro intrinseco, sono sempre più richieste così da farne aumentare la domanda.